Teatro della Meraviglia / Programma e costi

VEDERE L’INVISIBILE: LA FISICA PER L’ARTE

14 Gennaio 2017 ore 18.00
Teatro Sanbàpolis, via della Malpensada 82, Trento

Descrizione


Di e con Nicola Ludwig - Dipartimento di Fisica Università degli Studi di Milano
e con
Nadejda “Nadia” Simeonova (Pittrice)

Video promo

Cosa nasconde il dipinto di un grande artista del passato? Non è più una domanda che riguarda solo uno storico ma da quando gli scienziati hanno cominciato a poter vedere altri tipi di radiazione riguarda anche la fisica. La radiazione infrarossa in particolare e la sua incredibile proprietà di attraversare gli strati pittorici e di svelare il disegno originario soggiacente. Il disegno preparatorio nascosto rappresenta il momento creativo più alto e intimo dell'artista prima della versione finale, completata e spesso rimaneggiata nel corso dei secoli prima di giungere a noi. Alcuni esempi di “riflettografie infrarosse” ottenute dai dipinti di grandi autori del rinascimento italiano ed europeo illustrano sia le straordinarie potenzialità della tecnica nello scoprire pentimenti, modifiche, restauri e anche false attribuzioni di importanti opere sia l'impensabile mondo della visione dove l'occhio umano è cieco. Durante la conferenza una performance artistica illustrerà dal vivo le bizzarre proprietà dei pigmenti pittorici realizzando col pubblico un autentico falso d'autore.
Nicola Ludwig
Fisico, si occupa delle indagini su dipinti e monumenti con tecniche di ottica in infrarosso: riflettografia e termografia. Da 10 anni è docente presso l’Università degli Studi di Milano di Metodi fisici per lo studio dei beni culturali. Oltre che nell'ambito delle analisi sui dipinti e sui beni architettonici ha sviluppato l’impiego della termografia infrarossa in ambito sportivo e veterinario. È autore di un centinaio di pubblicazioni scientifiche e di un fortunato libro divulgativo sulla fisica del calcio (La scienza nel pallone, 2010). Ha partecipato a trasmissioni televisive di divulgazione e intrattenimento (Com'è fatto il calcio, Fenomenal, Geo scienza) ed è autore col gruppo “Lo spettacolo della Fisica” di sei spettacoli di teatro scientifico.

Nadia Simeonova
Pittrice, scenografa e artista a tutto tondo diplomata all’Accademia di Belle Arti di Sofia in Bulgaria. Da alcuni anni è residente a Trento dove collabora con diverse realtà teatrali del territorio nella creazione di scenografie e arte di scena.







Copyright © 2017 - Compagnia Arditodesìo
P.I. 01984370229
Privacy e Cookie Policy